About MACA.

La mia realtà è presentata qui, faccio con passione ciò che amo,
cercando sempre di offrire nei miei scatti un punto di vista alternativo.

MACA Photography è un progetto ideato e curato dall’Associazione Culturale Dado Rosso, nato con l’obiettivo di realizzare e sostenere progetti culturali, legati soprattutto al mondo della fotografia, alla produzione video e allo sviluppo di contenuti editoriali legati alle esperienze di viaggio, vissute attraversando luoghi unici tra l’Italia e l’Europa.

Il volto principale di MACA Photography sono io, Marco Castagna, trentenne di Torino, professionista nel campo del marketing e della comunicazione nella vita di tutti i giorni e grande appassionato di fotografia, viaggi e storie uniche da raccontare. La fotografia mi ha sempre affascinato sin da piccolo quando, in vacanza con i miei genitori, mi divertivo a rubare la macchina fotografica di papà per provare a immortalare ciò che più mi piaceva, specialmente durante le gite fuori porta nei fine settimana.

Ho iniziato a muovere i primi passi nel mondo della fotografia quando ricevetti in regalo, una decina di anni fa, la mia prima macchina fotografica e da li ho iniziato a documentarmi e a perfezionare gradualmente la mia tecnica e le mie attrezzature, cominciando parallelamente a viaggiare nelle principali città europee e a guardare con occhi diversi i luoghi che hanno caratterizzato la mia vita.

Sono nate così le mie prime raccolte fotografiche realizzate con l’intento di condividere con le persone le emozioni racchiuse nei mei scatti. Nel frattempo, il mio lavoro mi ha dato la possibilità di realizzare progetti di comunicazione importanti e, per alcuni di essi, ho avuto modo di conoscere e collaborare con professionisti di spicco del mondo della fotografia pubblicitaria, esperienza che ha contribuito ad accrescere la mia voglia di documentare attimi particolari stimolando a pieno la mia fantasia creativa.

Mi piace avere la possibilità di descrivere la bellezza dei luoghi non solamente attraverso immagini, ma anche attraverso il racconto narrativo delle sensazioni e delle curiosità provate durante le mie avventure. Con il passare del tempo ho deciso finalmente di racchiudere le mie esperienze in questo sito e di fondare un’associazione culturale con l’intendo di creare qualcosa di speciale da comunicare attraverso i miei progetti fotografici.